Il Team di Luigino Fiocco: Enrique Luis Sardi

Come si fa a vendere un elicottero che non esiste? Sembrerebbe impossibile, invece Luigino Fiocco l’ha fatto per anni, truffando sempliciotti convinti di investire in chissà quale nuova tecnologia ma anche funzionari di banca, dirigenti industriali e dirigenti statali in giro per il mondo, tra Brasile, Cina, Svizzera, Italia, Canada, Russia, Thailandia, Emirati Arabi, Arabia Saudita (e molti altri). Come ha fatto? Una grossa componente della cosa  è l’immagine: per vendere qualcosa, qualunque cosa (che non sia una medicina per una malattia grave) deve essere bella e coinvolgente, quindi ci vuole qualcuno capace di creare immagine. Chi? Ad esempio Enrique Luis Sardi, designer venezuelano che ha inventato l’elicottero SK-2 e ne è stato così entusiasta da usarlo come sfondo per una foto in cui si traveste da torero. Tanto ne è orgoglioso, che la foto di un SK-1 troneggia nel suo sito

https://www.sardi-innovation.com/

e sia Aviointernational Group Holding che Swiss Avio e Avio Brasil (tutte scatole vuote create da Luigino Fiocco per le sue truffe) figurano nell’elenco dei suoi clienti. Poiché presto o tardi l’amico Sardi procurerà di levare la foto dal proprio sito (quando si renderà conto che non gli fanno una buona pubblicità) l’abbiamo copiata e riportata nel nostro blog.

Visto che bello? In realtà non è altro che una bufala, un vecchio elicottero Dragon Fly che è stato carenato con una pesante scocca in vetroresina (come i pedalò sulla riviera adriatica) disegnata da Sardi e spacciata in rete e in innumerevoli documentazioni pseudotecniche in giro per il mondo. Diciamocelo: chi può resistere di fronte a un design così accativante?

Un consiglio: guardate con attenzione il sito del fantasioso Enrique: vi renderete conto che è il compare ideale per Luigino Fiocco; infatti spara bufale galattiche, ad esempio che le persone le cui foto figurano nel sito siano suoi collaboratori (in realtà sono semplici conoscenti e si sono messi d’accordo per far figurare di appartenere ad un’organizzazione di respiro mondiale, così è più semplice trovare i polli). Insomma, un designer farlocco per un imprenditore farlocco che vende elicotteri farlocchi. E il cerchio si chiude.  Chissà se Enrique Luis Sardi studierà una cella innovativa per il suo amico Luigino Fiocco.

Per apprezzare la potenza dell’immagine, ecco un esempio del lavoro di Sardi (i rendering sono suoi, mentre il filmato Youtube è del misterioso Alexpattom, ma di questo ne parleremo altrove)

https://voarnews.blogspot.com/2013/11/helicopteros-empresa-avio-apresenta.html

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s